A meno di un anno e mezzo di distanza dal rilascio della X-T3 e dopo diversi rumors, oggi è stata rilasciata la nuova Fujifilm X-T4, rispettando la tabella di marcia anticipata durante il rilascio della X-100V. La nuova X-T4 incorpora diverse novità rispetto alla X-T3 e diventa il modello di punta della gamma APS-C del produttore giapponese.

IBIS e non solo

Tra le principali novità incorporate nella X-T4 spiccano il sensore stabilizzato (In Body Image Stabilization – IBIS), una batteria con maggiore capacità, un display touchscreen dotato di maggiore mobilità e un otturatore riprogettato. In realtà la X-T4 condivide diverse caratteristiche con la X-T3 di cui mantiene il medesimo sensore da 26.1 MP con tecnologia X-Trans, lo stesso processore X-Processor 4 e lo stesso mirino elettronico da 3.69 Milioni di punti.

Il sensore stabilizzato rappresenta un grande step in avanti rispetto al precedente modello in quanto dovrebbe garantire un guadagno di 6.5 stop rispetto alla controparte non stabilizzata. Il grande vantaggio di avere un sensore stabilizzato è che si può usufruire della stabilizzazione anche su lenti più economiche. La batteria con maggiore capacità dovrebbe garantire fino a 600 scatti. Il display touchscreen ha una risoluzione di 1.62 milioni di punti e ha una maggiore risoluzione rispetto al precedente modello. Anche il sistema di autofocus è stato migliorato passando da -3 EV (Exposure Value) a -6 EV.

Nuovo otturatore e migliorate capacità video

Fuji non ha mancato di far notare come anche l’otturatore della della nuova X-T4 sia stato ridisegnato ed è ora garantito per 300.000 attuazioni. La X-T4 può scattare fino a 15 fps, un incremento sostanzioso rispetto agli 11 fps concessi dalla X-T3.

Per quanto riguarda il comparto video la X-T4 può registrare fino a 4k 60fps con un bitrate di 400Mbps e 1080p a 240fps con bitrate di 200Mbps. I video possono essere inoltre registrati a 10 bit in formato F-Log internamente, senza quindi l’ausilio di un registratore esterno.

Caratteristiche tecniche della nuova Fujifilm X-T4

  • Sensore da 26MP BSI CMOS
  • Sensore stabilizzato (IBIS) (stabilizzazione fino a 6.5EV)
  • Raffica da 15 fps con otturatore meccanico e 20 fps con otturatore elettronico
  • Registrazione video in 4K 60p
  • Registrazione video a 1080p e 240 fps
  • Display posteriore touchscreen completamente articolato
  • Mirino elettronico OLED da 3.68M di punti
  • Nuova batteria NP-W235 con capacità aumentata
  • Doppio slot UHS-II per schede SD
  • Porta USB-C che permette di ricaricare la fotocamera
  • 12 Simulazioni pellicola

Fujifilm X-T4 sarà in vendita in Italia da fine aprile in versione Silver e Black al prezzo 1.829,99 euro solo corpo.

0 Shares:
You May Also Like