workshop fotografia Autunno Australe in Patagonia workshop fotografia Autunno Australe in Patagonia workshop fotografia Autunno Australe in Patagonia workshop fotografia Autunno Australe in Patagonia workshop fotografia Autunno Australe in Patagonia workshop fotografia Autunno Australe in Patagonia

Autunno Australe in Patagonia

Le sfumature dell'autunno australe

Paesaggi selvaggi e spazi infiniti, battuti dal vento e pervasi da una luce intensa: la Patagonia è un territorio che dona la sensazione di trovarsi in un luogo “alla fine del mondo”.

Prossimi appuntamenti
starstarstarstarstar 0 Recensioni
Prenota ora
Contatta organizzatore
description

Presentazione Workshop

Posta all’estremità meridionale del Sudamerica, si divide tra Argentina e Cile, caratterizzata dalla Cordillera delle Ande: cime elevate, intervallate da ghiacciai e valli, laghi e alte pinete.

Avventurosa, indomita e posta all’estremità del mondo, la Patagonia e i suoi scenari sono divenuti non a caso leggenda, caratterizzati straordinaria bellezza, ricchi di ambienti naturali tra i più unici al mondo.

Tra ambienti grandiosi in cui la natura regna sovrana, una delle meraviglie naturali più amate della Patagonia cilena è sicuramente il parco di Torres del Paines, area protetta e primo parco nazionale per importanza, costituito da un gruppo di moliti granitici.

I colori unici dell’Autunno si accenderanno tra i faggi australi e le famose montagne come il Fitz Roy, il Cerro Torre, il gruppo del Torres del Paine, nonchè il celebre ghiacciaio, il Perito Moreno.


Prenota ora
chrome_reader_mode

Programma Workshop

Questo è quello che faremo durante il workshop fotografico

Fitz Roy

Il monte noto anche come Cerro Chaltén, è una montagna situata in Patagonia, nel confine tra l’Argentina e il Cile. Dal lato argentino integra il parco nazionale Los Glaciares, nella provincia di Santa Cruz, e dalla parte cilena, forma parte del parco nazionale Bernardo O’Higgins. Raggiunge un’altezza di 3.405 metri sul livello del mare. Il nome Chaltén deriva dalla parola in lingua aoniken che significa la montagna che fuma (a causa delle frequenti nuvole che si addensano sulla sua sommità), e il popolo mapuche la considerava una montagna sacra. Cerro Chaltén è il simbolo della provincia di Santa Cruz, ed è rappresentato nella sua bandiera e nel suo stemma.



Torres del Paine

Il Parco Nazionale Torres del Paine, è una delle aree protette del Cile. Nel 2006, occupava una superficie di circa 242.242ha. È uno dei parchi più grandi del paese e uno dei più importanti.Il parco si trova 112km a nord di Puerto Natales e a 312 dalla città di Punta Arenas. È una delle undici aree protette esistenti nella Regione di Magellano e dell’Antartide Cilena. Confina a nord con il Parco Nazionale Los Glaciares, in ArgentinaIl parco presenta una grande varietà di ambienti naturali: montagne (tra le quali si staglia il complesso del Cerro Paine, la cui cima principale tocca i 3050m (le Torres del Paine e i Cuernos del Paine), vallate, fiumi (come il río Paine), laghi (tra i quali il Grey, Pehoé, il Nordenskjöld e il Sarmiento), ghiacciai (Grey, Pingo, Tyndall e Geikie, appartenenti al Campo de Hielo Patagónico Sur) .

Le Torres del Paine sono un gruppo di enormi monoliti di granito formati dall’affioramento di un laccolite di roccia ignea, che posteriormente è stato eroso dal ghiaccio, dall’acqua e dai venti. Nel parco, la fauna è abbondante e variegata: gli animali più diffusi sono i puma, i guanachi, le volpi grigie, i marà, i nandù,i condor delle Andee i Fenicotteri del Cile.



Cerro Torre

E’ una cima situata in Patagonia, in Argentina, a ovest del Fitz Roy, ai margini del ghiacciaio continentale del Campo de Hielo Sur.

La vetta del Cerro Torre è considerata fra le più spettacolari e inaccessibili del mondo perché, qualunque via si scelga, bisogna affrontare almeno 900 metri di parete granitica, per arrivare ad una cima perennemente ricoperta da un “fungo” di ghiaccio. Inoltre le condizioni meteorologico-climatiche della regione sono particolarmente sfavorevoli.

map

Mappa Programma

grade

Recensioni Partecipanti

Non abbiamo ancora recensioni per questo workshop

supervisor_account

I tuoi insegnanti


Sono nato nel 1987 di un caldo ottobre, da allora non ho mai avuto una dimora fissa. Da piccolo ho vissuto in città diverse e quando a undici anni ho preso il primo aereo da solo qualcosa era già scritto nel mio DNA, probabilmente si trattava del gene D4DR. Vedere nuovi orizzonti, scoprire culture diverse ed ascoltare le storie delle persone sono esperienze che mi travolgono totalmente, alimentano il mio desiderio di viaggiare, facendo sì che vivessi alcuni anni all’estero. Persuaso e incantato da tutto ciò che è immagine, ho inizialmente usato la fotografia egoisticamente al solo fine di scoprire me stesso. In questo percorso ho compreso quanto fosse importante per me rendere eterne le emozioni. Davanti agli spettacoli che la natura ci offre la sfida più dura è trasportare le sensazioni vissute sulla “pellicola”. Questo percorso non so dove mi porterà, ma, come nella vita, non è importante la meta, ma le tappe del viaggio.
add_shopping_cart

Riserva il tuo posto ora

Non puoi partecipare in queste date? Iscriviti subito alla lista d'attesa per essere avvisato per primo quando ci saranno nuove date disponibili.
question_answer

Domande Frequenti

Di seguito puoi trovare le domande e le risposte frequenti. Se hai altre domande puoi contattare l'organizzatore da qui

  • La quota comprendekeyboard_arrow_down

    • 2 Guide e docenti fotografi per la durata di tutto il viaggio
    • Volo** A/R da un aereoporto italiano
    • Trasporto in jeep
    • Carburante
    • Pernottamenti in hotel in camere doppie
    • Colazioni come da programma
    • Assicurazione obbligatoria Medico/Bagaglio***
    • Assistenza alla preparazione del viaggio
    • Consigli tecnici dopo il viaggio via Facebook/Skype
    • Gruppo Whatsapp per coordinamento tra i partecipanti
    • Sconto 10% sui corsi di fotografia Lightrack in aula 2018

    **Il volo incluso è di 1200€ tasse aereoportuali incluse quotato in data 6 Novembre 2017.Potrebbe variare in fase di prenotazione.
    ***L’assicurazione preventivata è molto completa e include massiamli alti. In fase di prenotazione sarà possibile avere più dettagli e modificarla in base alla proprie esigenze.

  • La quota NON comprendekeyboard_arrow_down

    • Pasti
    • Ingresso Torres del Paine e al Perito Moreno
    • Assicurazione annullamento (facoltativa)
    • Tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”

  • Attrezzaturakeyboard_arrow_down

    • Reflex o Mirrorless
    • Batterie di riserva
    • Treppiede, possibilmente leggero
    • Lente grandangolare (14-24, 16-35)*
    • Lente medio (24-70, 24-105)*
    • Lente tele (70-200, 100-300)*
    • Filtro polarizzatore
    • Filtro a densità neutra (8-16-32, little e big stopper)
    • Filtri a lastra densita neutra e graduati
    • Panno in microfibra per la pulizia
    • Soffietto per la polvere
    • Telecomando per scatto remoto
    • Copri zaino impermeabile
    • Ombrellino tascabile
    • Torcia frontale
    • Adattatore prese internazionale

  • Come mi vesto?keyboard_arrow_down

    Oltre al classico abbigliamento da trekking per climi autunnali, è importante non dimenticare:

    • Scarponi da trekking
    • Giacche a vento pesanti
    • Pantaloni o copri pantaloni impermeabili
    • Impermeabile o mantella
    • Guanti termici
    • Berretto
    • Thermos

  • Partecipanti, quota e caparra.keyboard_arrow_down

    Il viaggio partirà con un minimo di 6 partecipanti ed un massimo di 10 partecipanti affinché tutti quanti possano essere seguiti con la giusta attenzione.

    Il costo del photo tour è di 3800€ ed è richiesta una caparra di 950€ per confermare l’iscrizione.

    Trattandosi di cifre piuttosto elevate, preferiamo un pagamento a mezzo bonifico. Scrivici attraverso il modulo contatti per maggiori informazioni.

send

Contatta organizzatore

Contatta direttamente l'organizzatore del workshop per ulteriori dettagli su questo workshop fotografico.

account_circle
email
mode_edit
comment

Commenta con Facebook

Vuoi partecipare al workshop con un amico? Taggalo nei commenti o facci sapere cosa ne pensi con i commenti di Facebook

Autunno Australe in Patagonia

Le sfumature dell'autunno australe

Paesaggi selvaggi e spazi infiniti, battuti dal vento e pervasi da una luce intensa: la Patagonia è un territorio che dona la sensazione di trovarsi in un luogo “alla fine del mondo”.

Prossimi appuntamenti
star star star star star 0 Recensioni
Prenota Contatta