workshop fotografia Pantanal Photo Expedition con Sergio Pitamitz workshop fotografia Pantanal Photo Expedition con Sergio Pitamitz workshop fotografia Pantanal Photo Expedition con Sergio Pitamitz workshop fotografia Pantanal Photo Expedition con Sergio Pitamitz workshop fotografia Pantanal Photo Expedition con Sergio Pitamitz workshop fotografia Pantanal Photo Expedition con Sergio Pitamitz

Pantanal Photo Expedition con Sergio Pitamitz

Viaggio fotografico in Brasile con Sergio Pitamitz

Un viaggio con Sergio Pitamitz, National Geographic Image Collection Photographer, per coloro che vogliono scoprire sul campo i segreti del reportage fotografico di natura e animali ed approfondire la tecnica della fotografia digitale, la post-produzione delle immagini e l'archiviazione (detto digital workflow) con software di gestione immagini quali Adobe Lightroom, e gli aspetti pratici di una lavoro affascinante sotto la guida di un professionista. Non è una lezione classica di fotografia bensì una condivisione di esperienze maturate sul campo in oltre 25 anni di professione.

Prossimi appuntamenti
15 settembre - 24 settembre 2020
starstarstarstarstar 0 Recensioni
Prenota ora
Contatta organizzatore
description

Presentazione Workshop

Una spedizione fotografica di 9 giorni nel Pantanal Brasiliano. Esploreremo aree remote del Pantanal del nord alla ricerca del giaguaro accompagnati dal National Geographic Image Collection Contributor Photographer Sergio Pitamitz.

Inizialmente esploreremo il Pantanal del sud, alla ricerca del formichiere gigante, tamandua meridionale e dell’elusivo e magnifico ocelot. In seguito ci trasferiremo a Jardim dove avremo la possibilità di scattare straordinarie foto in volo dei bellissimi Ara rosso-verde, all’interno di cenote naturale di 100m di profondità all’interno del quale nidificano questi bellissimi uccelli.

Da qui voleremo a Cuiabá, la capitale del Mato Grosso, e ci trasferiremo alla Fazenda Jofre Velho, l’attuale centro di ricerca di Panthera in Brasile localizzato a Porto Jofre, dove avremo l’opportunità di fotografare il giaguaro nel proprio ambiente naturale nella zona con la più alta concentrazione al mondo.

Panthera è un’organizzazione per la salvaguardia dei grandi felini nel mondo. Nel Pantanal si occupa di ricerca, raccogliendo dati sui giaguari attraverso trappole fotografiche e radiocollari. Il centro si occupa anche di formazione e istruzione, promuovendo l’ecoturismo come fonte di aiuto alla popolazione locale e alla salvaguardia dei giaguari.
Il centro Panthera ha costruito una scuola dove attualmente sta educando 17 bambini e 12 adulti. Gli studenti arrivano al centro principalmente via fiume, infatti si tratta di figli dei cowboys e pescatori che vivono in aree remote, per i quali, studiare alla scuola pubblica in città, significherebbe allontanarsi dalla famiglia per mesi e vivere con parenti.

Gli alunni sono istruiti da insegnanti professionali a rispetto dell’importanza della conservazione del Pantanal ed in particolare del giaguaro, grazie al lavoro di Panthera e alle donazioni che riceve.
Il centro Panthera ha anche costruito una struttura di accoglienza per turisti con cinque stanze semplici ma acco- glienti, il cui ricavato sarà utilizzato per scuola e la ricerca.

Per tre giorni faremo safari in barca lungo il fiume Cuiabá e i suoi affluenti alla ricerca di giaguari i quali, in questo periodo di secca, si avvicinano alle sponde dei fiumi per abbeverarsi e cacciare caimani e capibara.
Le opportunità fotografiche sono altissime!

Durante questo tour, oltre al giaguaro, avremo la possibilità di fotografare mammiferi quali la lontra gigante, il capibara, il formichiere gigante, il tamandua meridionale, il tapiro, il cervo di palude e diverse specie di primati. Tra gli uccelli, ara giacinto, parrocchetti, cicogna Jabiru, tucani, diverse specie di aironi e di martin pescatore, spatola rosa e molto altro. Non mancheranno i rettili quali caimani, iguane e anaconde.


Prenota ora
chrome_reader_mode

Programma Workshop

Questo è quello che faremo durante il workshop fotografico

1° Giorno

Arrivo, Pantanal del sud

Arrivo all’aeroporto di Campo Grande (CGR) al mattino, e partenza per il Pantanal del sud. All’arrivo alla Pousada Aguape dove cercheremo di individuare formichieri giganti e formichieri piccoli (tamandua meridionale). Subito dopo il tramonto tenteremo di fotografare l’elusivo e bellissimo ocelot. Cena e pernottamento. (L-D)

2° Giorno

Pantanal del sud

All’alba potremo fotografare molti uccelli nei feeders, tra cui tucano toco, ghiandaia occhidorati, cardinali e anche armadilli.
Dopo colazione cercheremo formichieri giganti e are giacinto. Nel pomeriggio un safari alla ricerca della fauna tipica del Pantanal: cicogna Jabiru, caimani, capibara, cervo di palude e altro. In serata tenteremo di nuovo di fotografare l’ocelot. (B-L-D)

3° Giorno

Pantanal del sud - Jardim - Ara rosso verde

Fotografia di uccelli all’alba, seguita da un safari in barca nel Rio Aquidauana alla ricerca di uccelli e mammiferi. Dopo pranzo ci trasferiamo alla cittadina di Jardim dove visiteremo un cenote naturale all’interno del quale nidificano molti Ara rosso-verde, da due postazioni fotografiche potremo fotografare gli ara durante le loro evoluzioni in volo. Nell’area del cenote e possibile inoltre fotografare tucani e molti altri uccelli tra cui il bellissimo motmot capoblu. Cena e pernottamento. (B-L-D)

4° Giorno

Jardim - Cuiabà

Di primo mattino entreremo di nuovo al cenote per fotografare gli ara in condizioni di luce diversa. Pranzo e partenza per Campo Grande dove prenderemo un volo per Cuiaba. Arrivo a Cuiaba alle 22:00, pernottamento in hotel a Cuiaba. (B-L-D)

5° Giorno

Pantanal del nord - Porto Jofre

Dopo colazione partiremo per la cittadina di Pocone dove entreremo nel Pantanal del nord percorrendo la Transpantaneira, una strada sterrata di 150 km che si addentra nel Pantanal fino a Porto Jofre dove termina all’incrocio con il Rio Cuiaba. Faremo fermate per fotografare uccelli e caimani. Arrivo alla fazenda Jofre Velho, dopo pranzo visiteremo il centro di ricerca e installeremo camera traps nella foresta adiacente. (B-L-D)

6°, 7° e 8° Giorno

Giaguari a Porto Jofre

Tre giorni interi di safari in barca alla ricerca di giaguari, cercando le migliori occasioni fotografiche. Oltre al giaguaro potremo fotografare lontra gigante, caimani, capibara e molti uccelli. Cena e pernottamento. (B-L-D)

9° Giorno

Giaguari — Rietro a Cuiabà

Nella mattinata faremo un ultimo safari in barca alla ricerca di giaguari. Raccoglieremo poi le camera traps e verificheremo le foto scattate. Pausa pranzo alla fazenda Jofre Velho e trasferimento a Cuiaba. Alloggio in hotel a Cuiaba e cena in una churrascaria. (B-L-D)

10° Giorno

Volo di rientro. (B)

map

Mappa Programma

grade

Recensioni Partecipanti

Non abbiamo ancora recensioni per questo workshop

supervisor_account

I tour leader


Sergio Pitamitz è fotografo professionista e giornalista con doppia cittadinanza francese e italiana per National Geographic Image Collection, specializzato in natura, animali e conservazione, ed in particolare di grandi felini. Durante i suoi incarichi ha viaggiato in più di 100 paesi ed in tutti e 7 i continenti, dalle Americhe all’Australia, dall’Artico all’Antartide, dall’Africa all’Asia ed al Medio Oriente. Ha pubblicato sull’edizione italiana ed estere di National Geographic Magazine e le sue immagini e articoli sono apparse in centinaia di pubblicazioni tra cui BBC Wildlife, Terre Sauvage, Oasis, Africa Geographic, Geo, The New York Times, Time, Newsweek, Figaro Magazine, Condé Nast Traveler, nonché su numerose pubblicazioni National Geographic. Il suo primo libro, Wild Africa – con la prefazione sulla salvaguardia della natura del famoso fotogiornalista di National Geographic Steve Winter e l’introduzione del fotografo di moda di fama mondiale Giovanni Gastel - è stato presentato nel 2016 presso al Festival Internazionale di Fotografia Naturalistica di Montier-en-Der in Francia, di cui è diventato Ambassador. E' Nikon School Master Photographer. È coinvolto nella raccolta fondi a favore della conservazione per National Geographic’s Big Cats Initiative, con conferenze e con la mostra itinerante Wild Africa che presenta una selezione delle migliori immagini del libro omonimo.Ha ricevuto riconoscimenti in numerosi concorsi internazionali quali Nature’s Best, National Wildlife, Audubon e Oasis, di cui in seguito è stato il Chairman della giuria per 3 edizioni. Ha vinto il primo premio “Best of Photojournalism 2016” nella categoria Natura e Ambiente della NPPA – National Press Photographers Association, USA.Le sue immagini sono rappresentate da National Geographic Image Collection. Quando non è sul campo a realizzare servizi, Sergio guida spedizioni fotografiche nelle regioni polari, in Africa e negli habitat dei grandi felini.
add_shopping_cart

Riserva il tuo posto ora

Non puoi partecipare in queste date? Iscriviti subito alla lista d'attesa per essere avvisato per primo quando ci saranno nuove date disponibili.
question_answer

Domande Frequenti

Di seguito puoi trovare le domande e le risposte frequenti. Se hai altre domande puoi contattare l'organizzatore da qui

  • La quota includekeyboard_arrow_down

    - Trasferimenti aeroporti CGR e CGB IN/OUT - Trasferimenti terrestri privati con Van

    - Volo domestico da Campo Grande a Cuiaba

    - 2 notti at Aguape Lodge

    - 1 notti at Hotel Jardim

    - 4 notti at Fazenda Jofre Velho Porto Jofre

    - 2 notti at Slaviero Slim Cuiaba

    - Guidi locali lingua inglese/portoghese

    - Alloggio in stanza doppia a/c e bagno in stanza (singola disponibile)

    - Pensione completa (acqua inclusa, bevande escluse)

    - Escursioni a programma

    - Wifi

  • La quota non includekeyboard_arrow_down

    - Voli internazionali dal vostro paese al Brasile In/Out

    - Volo domestico da Sao Paulo a Campo Grande

    - Volo domestico da Cuiaba a Sao Paulo
    - Bevande

    - Assicurazione viaggio
    - Lavanderia, extra personali, mance

  • Tempi e modalità di pagamentokeyboard_arrow_down

    - Acconto per conferma: EUR 1,500

    - Saldo entro il 31 luglio 2020

    ORGANIZZAZIONE: WILD PANTANAL - PRENOTAZIONI E PAGAMENTI: Bonifico bancario su banca brasiliana in EUR o PayPal in BRL (valore da convertire) (tasse +4%). Per dettagli contattare info@wildpantanal.com

  • Penali per la cancellazionekeyboard_arrow_down

    fino a 60 giorni di calendario prima dell'arrivo: 10%
    da 59 a 30 giorni di calendario prima dell'arrivo: 50%
    da 29 a 10 giorni di calendario prima dell'arrivo: 75%
    da 9 a 0 giorni di calendario prima dell'arrivo: 100%

  • Volo aereo per San Paolokeyboard_arrow_down

    Acquistabile tramite presso agenzia di fiducia, previo controllo di Wild Pantanal riguardo alla compatibilità di orari con il tour.

  • Numero partecipantikeyboard_arrow_down

    Il numero minimo di partecipanti richiesto è di 5 persone e massimo di 10.

  • Alloggiokeyboard_arrow_down

    Hotel a Jardim, a poca distanza dal Cenote degli Ara. Nel Pantanal del Sud pernotteremo in una pousada immersa nella natura e circondata da molte specie di uccelli. Nel Pantanal del Nord faremo base al centro ricerca di Panthera, organizzazione dedita allo studio e alla salvaguardia dei grandi felini. Il ricavato degli introiti del campo viene impiegato per supportare i progetti di ricerca sul giaguaro e per la scuola locale. Il centro di ricerca non è una location turistica e serve da base solamente a troupe documentaristiche, progetti fotografici e di ricerca. www.panthera.org


  • Cos'è la ONG Pantherakeyboard_arrow_down

    Panthera è un'organizzazione non governativa (ONG) riconosciuta in tutto il mondo per il suo lavoro sulla ricerca e la conservazione dei felini. In Brasile, Panthera possiede la Fazenda Jofre Velho, un'area di 10.000 ettari dedicata alla ricerca e focalizzata principalmente sull'ecologia e la conservazione del giaguaro (Panthera onca).

    Questo ranch svolge un ruolo importante nella conservazione della fauna e della flora regionali e dei corridoi ambientali con altre aree protette, oltre allo sviluppo dell'attività di allevamento del bestiame, provando diverse tecniche per controllare gli attacchi di giaguari e puma sulle mandrie bovine.

    Oltre a questi progetti ambientali, Panthera ha sviluppato un progetto sociale, fondando, organizzando e finanziando la scuola: "Escola Pantaneira Fazenda Jofre Velho", che serve le famiglie di Ribeirinhos (abitanti delle sponde del fiume locale) della regione di Porto Jofre, dando beneficio a bambini e adulti, con alfabetizzazione e conoscenza dell'istruzione di base. La scuola ha nel suo curriculum tutte le materie curricolari richieste dal Segretariato per l'Educazione Comunale e dal Ministero della Pubblica Istruzione, aggiungendo anche concetti di educazione ambientale e contribuendo con le informazioni ambientali sulla regione. La scuola mira a formare cittadini, formando così alleati a lungo termine nella conservazione del Pantanal.

    La casa dei visitatori è uno spazio in cui le persone possono vedere i nostri progetti e anche visitare il Pantanal, godendosi i meravi- gliosi paesaggi e le varie popolazioni di animali selvatici visibili e accessibili.

    I fondi ricevuti tramite il soggiorno alla Fazenda vengono utilizzati per:

    - rimborsi di costi operativi;

    - Donazioni per l'Escola Pantaneira Fazenda Jofre Velho

    - Attività di ricerca e conservazione del giaguaro nel Pantanal.

  • Abbigliamento consigliatokeyboard_arrow_down

    Scarpe da trekking, camicie o magliette in cotone di colori neutri, calzoni lunghi e bermuda, un pile, cappello, occhiali da sole. Il tempo durante la stagione secca in questa regione è solitamente caldo, ma possono avvenire cambiamenti improvvisi della temperatura nel caso di arrivo di un fronte freddo dal sud. Saltuariamente ci possono essere brevi piogge pertanto è necessario un impermeabile in caso di necessità. Passando giornate intere sul fiume esposti al sole, è necessaria una crema solare protettiva forte.

  • Attrezzaturakeyboard_arrow_down

    Le situazioni fotografiche che si potranno incontrare sono molto varie. Si consiglia pertanto di portare da grandangolari a teleobiettivi di almeno 300mm. Schede di memoria, batterie di scorta. E' consigliato portare un computer portatile con installato Adobe Lightroom per scaricare ed editare le immagini. Le batterie e i computer possono essere caricati in camera.

  • Rete cellulare e internetkeyboard_arrow_down

    Ci sono accordi di roaming con compagnie straniere. La rete cellulare è molto diffusa anche se alcune zone all'interno del Paese non sono ancora coperte.Nelle strutture in cui pernotteremo è disponibile la rete

    Wi-Fi.

send

Contatta organizzatore

Contatta direttamente l'organizzatore del workshop per ulteriori dettagli su questo workshop fotografico.

account_circle
email
mode_edit

Pantanal Photo Expedition con Sergio Pitamitz

Viaggio fotografico in Brasile con Sergio Pitamitz

Un viaggio con Sergio Pitamitz, National Geographic Image Collection Photographer, per coloro che vogliono scoprire sul campo i segreti del reportage fotografico di natura e animali ed approfondire la tecnica della fotografia digitale, la post-produzione delle immagini e l'archiviazione (detto digital workflow) con software di gestione immagini quali Adobe Lightroom, e gli aspetti pratici di una lavoro affascinante sotto la guida di un professionista. Non è una lezione classica di fotografia bensì una condivisione di esperienze maturate sul campo in oltre 25 anni di professione.

Prossimi appuntamenti
15 settembre - 24 settembre 2020
star star star star star 0 Recensioni
Prenota Contatta