Finalmente buone notizie per i fotografi che utilizzano l’ultima versione di Windows 10: è possibile installare l’estensione “Raw Image” di Microsoft. Il colosso statunitense aggiunge il supporto nativo per la visualizzazione dei principali formati di file raw utilizzati dalle varie marche di fotocamere.

Windows 10 non ha un’anteprima dei Raw nativa all’interno del sistema operativo, quindi mentre si lavorano i file raw in software specializzati (Photoshop, Lightroom, ecc.) le anteprime non vengono visualizzate in Windows File Explorer o l’app Foto.

Se state utilizzando l’ultima versione di Windows 10 (l’aggiornamento di maggio 2019, numero di versione 1903 attualmente), potete installare l’estensione “Raw Image” per aggiungere il tanto agognato supporto Raw.

“Installando il pacchetto, potrete visualizzare le anteprime ed i metadati dei formati di file raw supportati direttamente in Esplora risorse di Windows o visualizzare le immagini nell’app Foto”, afferma Microsoft nella descrizione dell’estensione. “La versione attuale dell’estensione supporta un lungo elenco di fotocamere, tuttavia alcuni formati Raw come .CR3 e .GPR non sono attualmente supportati.”

L’estensione fa uso del progetto open source Libraw, pertanto potrete trovare la lunga lista di fotocamere attualmente supportate sul sito web Libraw.

Microsoft ha offerto l’Estensione “Raw Image” per un po’ di tempo, ma l’estensione gratuita ha recentemente ricevuto una serie di miglioramenti ed è stata eliminata dalla versione beta. Può essere ora scaricata agevolmente nel Microsoft Store.

0 Shares:
You May Also Like