La principale differenza tra un’immagine ad 8 bit ed una a 16 bit consiste nella quantità totale di valori tonali disponibili per ogni colore.

Un’immagine ad 8 bit avrà a disposizione una quantità di valori tonali inferiori rispetto ad un’immagine a 16 bit.

Abbiamo già visto brevemente come un’immagine a 8 bit abbia 256 valori tonali disponibili ovvero i pixel che la compongono possono assumere 256 valori di luminosità differenti che saranno compresi fra il nero assoluto e il bianco assoluto.

Questo valore deriva dal fatto che ogni valore tonale in una immagine ad 8 bit è espresso tramite appunto una combinazione di 8 bit.

Ogni bit può per definizione assumere valore 1 o 0 e di conseguenza il numero di combinazioni possibili avendo a disposizione 8 bit sono 256.

Questo valore può essere facilmente calcolato come:

La base in questa combinazione (2) corrisponde al numero di stati che può assumere un bit ovvero 0 e 1. Il valore n corrisponde al numero di bit che abbiamo a disposizione quindi in un’immagine ad 8 bit avremo:

Ne consegue che per un’immagine a 16 bit il numero di valori tonali a disposizione per ogni colore sarà:

Quindi in un’immagine in bianco e nero ad 8 bit i pixel potranno assumere 256 gradazioni di luminosità (valori tonali) diverse tra il bianco e nero che diventano 65.536 nel caso di un’immagine a 16 bit.

Similmente, per un’immagine a colori i tre canali rosso, verde e blu potranno assumere 256 valori tonali differenti per un’immagine a 8 bit e 65.536 valori tonali differenti per un’immagine a 16 bit.

Immagini a 16 bit saranno quindi caratterizzate dalla possibilità di rappresentare un maggior numero di valori tonali con un conseguente vantaggio in fase di post-produzione.

Immagini a 16 bit permetteranno infatti di avere una maggiore libertà di modifica dei colori prima di cominciare a vedere la comparsa di artefatti.

Le immagini a 16 bit saranno inoltre in grado di offrire delle transizioni migliori tra tonalità differenti in quanto tonalità adiacenti sono caratterizzate da minori differenze di luminosità in immagini a 16 bit rispetto ad immagini a 8 bit.

0 Shares:
You May Also Like